parco letterario mara soldi

 

 

PROGRAMMA

 ore 14:30  Introduzione con il canto “Amico albero”  (di Mara Soldi Maretti) – Coro della scuola Bissolati
ore 14:35  Saluti delle autorità
ore 14:45  Lucia Zanotti e Marina Grazioli  presentano il libro “Parco Mara Soldi Maretti”
ore 15:00  I bambini raccontano
ore 15:30  Piantumazione di bulbi donati dall’associazione Cremona com’era
ore 15:40  Saluto finale con il canto “Costruiamo un posto”  ( di Venturini ) – Coro della scuola Bissolati

Durante l’evento i partecipanti avranno la possibilità di visionare un’ esposizione di libri dedicata  al  parco ed alla natura .

 

Annunci

SOPHIE OTT.jpg

parola-profetica-e-spiritualita

lcandina-neri

Sabato 18 Febbraio alle ore 16:30, nella sala “Ivan Ilich” presso Palazzo Cattaneo, in Via Oscasali 3  a Cremona, verrà presentato l’ultimo libro di poesie di Giampiero Neri, intitolato Via Provinciale,edito da Garzanti (2017).

Sarà presente il poeta autore del libro con letture, riflessioni e conversazione con il pubblico.L’incontro è organizzato dal Circolo Poetico Correnti e dal C.S.C  (Centro Scrittura Cremonese) ed è in collaborazione con la Libreria Ponchielli di Cremona.

La presentazione è a cura di Alberto Mori.

 

la-memoria-degli-alberi

il-ritmo-delle-sfere

IL RITMO DELLE SFERE:  TUTTO CIO’ CHE E’ VIVO   PULSA  

“la morte è l’inizio di qualcosa” Edith Piaf La storia di Edith Piaf, cantante francese, al secolo Edith Giovanna Gassion, il passerotto, è un pretesto per raccontare la vita e la morte.

Vittorio Marchi dice di lei: si può dire che ben pochi al mondo hanno saputo incarnare la religione dell’amore e il linguaggio del cuore meglio di lei. Attraverso le parole e il suono delle sue canzoni sentiamo muoversi in noi dolore, amore, passione, piacere che sono parte di questa esperienza terrena e le lasciamo agire nello spazio che la musica crea, uno spazio vuoto che si riempie ma che, proprio per la natura non materica della frequenza, si risvuota in un ritmo incessante e fluido di vuoto e pieno..e risuoniamo con esso. Prima di congedarsi dal mondo rilascia un ‘intervista memorabile: seduta sulla riva del mare era intenta a confezionare un maglione, come sempre nel suo tempo libero. Alla domanda della giornalista : “cosa consiglierebbe ad un giovane per il suo futuro? ” risponde: “ama”, e ad una ragazza? “Ama” e ad un adulto? “Ama”.. E all’ennesima domanda ” per chi sta confezionando il maglione ?” risponde: “per chiunque”.. Amando e cercando tutta la vita l’amore, aveva trovato quell’amore incondizionato nell’ovunque, che la fisica quantistica descrive come massa di corpo quantico eterna..

 

 

 

 

 

Domenica  16 Ottobre 2016                                                            dalle ore 10 alle ore 18
Villa Anselmi –  Via Stazione 128  –  Acquanegra Cr.se

Circolo Poetico Correnti,  in collaborazione con
Comitato di Studi Mara Soldi Maretti, C.S.C.  Centro  Scrittura Cremonese 
presentano

Passi

f1_0_torna-la-poesia-a-strappo-ad-acquanegra-cremonese

    Poesia A Strappo

3a   Edizione

La manifestazione, nata a Crema nel 1995 ,organizzata e prodotta dal Circolo Poetico Correnti e dal 2003 itinerante per le piazze ed  i luoghi d’Italia sensibili alla   poesia, giunge   per   la    sua    terza    edizione    ad    Acquanegra    Cr.Se.    Essa offre al lettore la possibilità di effettuare lo strappo dei testi degli autori, assemblati in blocchi e posizionati su pannelli e di creare una piccola antologia personale di poesie attraverso la libera scelta dei testi esposti.

 

Questa edizione di Poesia A Strappo intitolata Passi vuole indicare il cammino lieve della poesia come suggerisce nei suoi versi la poetessa Antonia Pozzi:

“E’ bello camminare…/non si sentono i passi,non sembra/di andare via.”

Programma Eventi

Dalle 10:00 alle 18:30          Esposizione dei pannelli per  Poesia A Strappo  Passi 

Dalle 10:30 alle 11:00          introduzione musicale degli allievi del Corpo Bandistico di Pizzighettone  :  Ashraf Zoghlami alla tromba e Luigi Fabian Hurtado Alava al flauto traverso accompagnati dal Maestro Alberto Fa dello stesso corpo bandistico.

Dalle  11:00 alle 12:00         Reading  dei poeti Alberto Figliolia, Rosalinda Grazioli Busseti, Vanna Cigognini, Giacomo Graziani, Anna Paulinich,   Meeten Nasr , Marina Grazioli,  Maria Grazia Morandi

Dalle  17:00 alle 18:00         Reading  dei poeti   Antonio Bianchessi, Vincenzo Montuori,           Annelisa Addolorato, Daniela Dante , Emanuela  Grande,   Franco Milanesi,  Teresa Odelli, Alberto Mori

Tutti gli eventi si svolgono all’ interno della Villa Anselmi

Durante la manifestazione sarà visitabile la mostra di fotografia “Immagine|Visione” del Fotografo Fabio Di Gennaro

Nella sala Ex Biblioteca di Villa Anselmi sarà presente una installazione di Poesia Visiva della poetessa Carla Paolini intitolata Installazioni

Info: Alberto Mori Circolo Poetico Correnti  cell: 339 4469848  E mail:mementomor4@gmail.com

Marina Grazioli Centro Scrittura Cremonese  cell: 338 3013244

capelli

ANIME SONORE –

“L’ Anima è impalpabile, invisibile agli occhi, non le si può dare una forma definita, ma c’è, esiste, è presente. Tutto intorno a noi, ogni giorno, ci sono Anime… siano esse spirituali, angeliche, demoniache e, perché no, sonore. Impossibile imbrigliarle in uno schema, impossibile trovarne due uguali. Proprio così sono le Anime racchiuse in questo CD. Fissate, nell’istante stesso in cui furono create e mai più ripetibili in maniera uguale….

Qualcuno dice che quando suono, tocco l’Anima delle persone… io non lo so se davvero è così, so solo che la mia si diverte un sacco… Spero che questo CD tocchi la vostra Anima, come ha toccato la mia nel realizzarlo.”

ANDREA CAPELLI (Kappo) nasce a Cremona nel 1972. Da sempre appassionato di musica, disegno, scrittura e videogiochi. Non si approccia mai ad uno strumento musicale, salvo la batteria per 6 mesi, a 17 anni, perché studiare non fa per lui: preferisce l’approccio sperimentale (e i vicini di casa non sembrano apprezzare). Leggi il seguito di questo post »

summer poetry festival

PROGRAMMA 

Ore 10:30   Apertura del Festival
 Presentazione del programma e saluto dell’amministrazione comunale

Ore 11:00/12:00 Poesia al femminile
Valeria Raimondi “La Parola Sfinita”
Francesca Genti juke box all’Ossigeno
Anna Paulinich Stare in ascolto del mondo.Metafisica del quotidiano

Ore 17:00/18:00   Poesia Lirica
Annelisa Addolorato Verano Y Corazones – Poesie D’Estate
Giovanni Uggeri “Meraviglioso”
Puccio Chiesa 5 Pezzi Facili

 Ore 19:00 / 20:00 Poesia Civile
Stefano Prandini Senza Scappare
Massimo Bondioli “Distanze”
Vincenzo Athos Montuori “Testimoniare”

Ore 21:00/22:00 Performance
Il Contagio e Most D     Decostruzione della realtà imperante
Alberto Mori     (Ri)bassi
Paolo Gentiluomo    Sia disfatta la tua volontà

Dalle 15:00/ 17:00 ; 18:00 /19:00 ; 20:00/ 21:00    Open Mic
la parola assolata della poesia
Microfono aperto a tematica libera per chi vuole partecipare spontaneamente ed esprimersi direttamente con un reading o una azione performativa della durata di 5 minuti per ogni partecipante.

Il Summer Poetry Festival In Cremona è organizzato da Gli Stagionali-Poeti in Cremona e dal Circolo Poetico Correnti in collaborazione con il C.S.C. (Centro Scrittura Cremonese) Mara Soldi Maretti-Giuliano Cremonesi.

Il Festival ha il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Coordinamento organizzativo: Giovanni Uggeri.
Coordinamento artistico : Alberto Mori, Vincenzo Athos Montuori.
Collaborazione fotografica e grafica:Elena Baila.

Durante la manifestazione e per tutti gli eventi la partecipazione del pubblico è libera
In caso di maltempo il festival avverrà la domenica successiva nello stesso luogo

Per informazioni: Alberto Mori E mail albmor3@tin.it Cell:339 4439848

 

 

 

passarello

“Si vive a Piano Argento di Angela Passarello, tra le pagine di un libro esile ma di rara educazione formale, in un tempo differente, in un clima di  realismo magico. In esso sulla scena di un paesaggio arcaico e rurale, luogo di una realtà che sembra sogno, i personaggi avvengono, vere e proprie  dramatis personae di una storia fuori dalla storia. Ad agirvi  , come da par suo sottolinea Giampiero Neri nella nota introduttiva, sono le figure e le ombre dell’adolescenza dell’autrice:”appena velate dal tempo passato”

Vincenzo Guarracino, recensione del libro Piano Argento di Angela Passarello                      dalla rivista “Il Segnale” percorsi di ricerca letteraria n.101 Leggi il seguito di questo post »

Il comitato

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Seguici su Facebook

E’ un SitoSolidale

Annunci